Pasqua Arbereshe in Sicilia

partenza e ritorno: dal 10 al 14 aprile
durata: 5 giorni - 4 notti

Verde, Oro, Azzurro. I colori della Sicilia. Il verde delle piante, l’azzurro del mare, l’oro del sole, degli agrumi, dei quadri bizantini e dei costumi tradizionali.  Una terra ricca di storia, di arte e di tradizioni particolari. Tra queste la Speciale Pasqua Ortodossa Arbereshe. Celebrazioni con rito greco-bizantino che rispettano tradizioni secolari, una processione molto particolare, dove le donne vestono costumi antichi e preziosi, spargono petali di rose e rametti di rosmarino, cantano inni sacri e regalano uova rosse decorate.

quota di partecipazione
€ 660,00
minimo 25 persone

Dal 10 al 14 aprile

da € 660,00

incluso viaggio, visite guidate, pensione completa, assicurazione, accompagnatrice

prenotazioni entro 15 febbraio

Programma

1 giorno 10 Aprile. Mattino partenza da Bologna con treno Frecciarossa ore 08,22 con arrivo  a Napoli alle 12,00. Sarà prevista navetta per partenza da Ferrara e zone limitrofe per raggiungimento della stazione di Bologna. Trasferimento nel centro storico di Napoli con pranzo   a base d specialità partenopee. Pomeriggio dedicato alla visita guidata dei principali monumenti: Castel dell’Ovo e Lungomare Caracciolo, Piazza del Plebiscito e Via Toledo, il Teatro San Carlo, Palazzo Reale. Questo è un itinerario che permette di avere una visuale generale della bellezza di questa città millenaria. Imbarco traghetto per Palermo previsto per le ore 20,00.    

 

2 giorno 11 Aprile. Arrivo a Palermo, operazioni di sbarco  e benvenuto con colazione  tipica a base di specialità dolci e salate. Sistemazione in hotel. Visita guidata della città. Si inizierà con le cappelle medievali: La Martorana chiesa di fondazione bizantina che segue ancora il rito orientale, la Chiesa di San Cataldo e la Chiesa di San Giovanni degli Eremiti. Pranzo. Nel pomeriggio visita della Cappella Palatina  gioiello dei Normanni, e del Palazzo reale. Ed ancora tour panoramico della città, con itinerario barocco, ad iniziare dalla Cattedrale, i Quattro Cantoni,  i punti cardinali della città con la lunga via Maqueda  fino ad arrivare al Teatro Massimo e a Piazza Pretoria. Si ammireranno palazzi di varie epoche storiche  e di differenti stili architettonici che si sovrappongono. Il centro storico è testimone di un tempo fastoso, quando la città con i suoi teatri, le sue piazze, i suoi palazzi barocchi e suoi trionfali accessi al mare, era il centro culturale ed economico del Mediterraneo. Trasferimento in hotel con cena e pernottamento.

 

3 giorno 12 Aprile Domenica di Pasqua.  Mattina partenza per Piana degli Albanesi. Arrivo e sosta nella cittadina in provincia di Palermo, dove si svolgono le manifestazioni della Pasqua Arbereshe con costumi e riti greco bizantini e con le uova rosse pasquali

Si assisterà all’ unica processione delle donne del paese, riccamente abbigliate nei tradizionali costumi gelosamente custoditi, ricchi nei tessuti e nei gioielli.  E “la più bella” avrà l’ ambito premio della “ Cintura di San Giorgio”,  monile totalmente in oro massiccio che rievoca il santo patrono. Nella cattedrale di San Demetrio lEparca (il vescovo) celebra il rito con antichi canti albanesi e lettura del vangelo in sette lingue. Come solenne pontificale della resurrezione vengono lasciate libere delle colombe bianche, si lanciano ciuffi di rosmarino e vengono donate uova dipinte di rosso.  A conclusione delle celebrazioni, pranzo in ristorante o agriturismo in zona, secondo le disponibilità. Non si potrà lasciare Piana degli Albanesi senza aver gustato alcuni dei notissimi prodotti gastronomici locali, in primis il famoso “cannolo”, un dolce a base di ricotta condita con cioccolata e arancia candita. Nel pomeriggio sosta e visita guidata dell’abbazia benedettina di Monreale: “lo splendore bizantino nella dinastia dei Normanni”. Rientro a Palermo, cena in hotel e pernottamento.

 

 

4 giorno 13 aprile.  Mattino partenza per Cefalù  con visita della Cattedrale Normanna e  del borgo marinaro. Sosta per pranzo e rientro a Palermo. Nel tardo pomeriggio imbarco e viaggio  notturno in traghetto per Napoli.

 

5 giorno 14 aprile. Mattino sbarco a Napoli e prosecuzione per Caserta con visita alla Reggia patrimonio Unesco. Un lunga visita che permetterà di vedere gli interni tutti arredati e l’ immenso parco. Una volta entrati, sarà impossibile trattenere lo stupore di fronte ai suoi “numeri”: 1200 stanze, 1900 finestre, 34 scaloni. Pranzo in loco e rientro a Napoli per prendere il treno Frecciarossa delle ore 17,00 per Bologna. Navetta per rientro a Ferrara e zone limitrofe.

Prezzi e info

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

a partire da € 660,00  minimo 25 partecipanti

La quota comprende:
Prenotazione e biglietto treno alta velocità Bologna –Napoli. Navetta a Napoli e Caserta per transfer 1 e 5 giorno. Traghetto Napoli Palermo a/r con sistemazione in cuccette 2e 4 letti. Bus granturismo in Sicilia. 02 pernottamenti in hotel a Palermo 4 stelle con trattamento di prime colazioni e 2 cene, bevande comprese; visita guidata di mezza giornata di Napoli, il 1° giorno; visita guidata per intera giornata a Palermo, il 2° giorno; ingressi: Cappella Palatina e San Giovanni Eremitani. Pranzo 2° giorno a Palermo, pranzo 3° giorno a Piana degli Albanesi; visita guidata per mezza giornata del Duomo di Monreale. Visita guidata per mezza giornata di Cefalù; pranzo 4° giorno bevande comprese. Pranzo a Caserta 5° giorno bevande comprese; Ingresso e visita guidata alla Reggia di Caserta. Nostro accompagnatore per tutta la durata del tour. Copertura assicurativa medico bagaglio

La quota non comprende:
tassa di soggiorno del hotel da pagare in loco. Mance ed extra in genere e tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.

Acconto all’iscrizione € 200. Saldo entro 10 marzo.

CONTATTI

VIAGGIA CON NOI

Agenzia Viaggi “Viaggia con Morena”
di Morena Vandelli
Sede legale
Via Marconi 9/b, 44012 Bondeno (FE)
P. IVA 01963920382

CONTATTI

Orari: h. 09.00 – h. 20.00
Telefono: +39.348.56.36.734
Email: web@viaggiaconmorena.it